Cartolina del Giorno (51): senza cuore

Mia Carissima Cara,
spero mi seguirai ancora. Il nostro cammino insieme si farà sempre più difficile, a cominciare da oggi.
In vero, fuori dalle pareti di queste cartoline, gli eventi odierni sembrano riservare una vita ben difficile. Non mi ricordo che prima di questi tempi fosse ben facile condurre la vita, spensierata ed allegra, per le strade della fantasia o della realtà! Ma tanto basta, mia adorata, agli uomini ed agli dei per maledire il mondo, perché benedirlo è assai più difficile e arduo!
La vita scorre, per il resto, normalmente. Rassetto casa, butto via quello che non serve e metto ordine, come un matto, laddove arriverà il disordine; studio, leggo, rido e non verso mai una lacrima, gioco, lavoro e dormo. Tutto senza alcun battito di cuore!
Stammi bene, perché io te ne vorrò.
Muove il Nero. Scaccomatto in due mosse!

Post popolari in questo blog

Una Timida Francese: imparare dalle partite

Dalla Spagna con Errore: imparare dalle partite

Inesorabili Scoperte: imparare dalle partite