Cartolina del Giorno (43): l'importanza dell'ordinario

Mia carissima cara,
oggi la domenica si è vestita del suo miglior abito invernale: uno splendente freddo brilla per le piazze dei paesi, mentre l'aria tersa gela le nari e riempie i polmoni. Gli uomini e le donne si occupano finalmente del loro tempo libero, impreziosendolo dell'ozio, che rende liberi e si prende cura dell'ego!
Ho sempre osservato, disorientato, codesto brulicare di corpi rilassati, questo olezzo di profumi che maschera odori, questi spiriti parchi che godono molto del loro destino. Questo solo, forse, è essenza dell'essere al mondo: insignificante, ordinario vivere!
Stammi bene, anima mia, perché io te ne voglio!
Muove il Nero. Scaccomatto in una mossa!

Post popolari in questo blog

Una Timida Francese: imparare dalle partite

Dalla Spagna con Errore: imparare dalle partite

Inesorabili Scoperte: imparare dalle partite