Cartolina del Giorno (40): lo scrigno dei pensieri

Mia Carissima Cara,
il sole scalda appena il freddo, mentre di luce inonda il giorno. Qui fa bel tempo, l'aria è pura ed i pensieri che ne nascono sono come incontri rari - non li condivideresti con nessuno. Già, anima mia, il vero è questo: ciò che veramente è importante, ciò che veramente ci tocca e ci appartiene è nostro e non è di tutti. Coloro che sin dalla mattina condividono ogni istante delle loro vite, dei loro pensieri e dei loro stati, non hanno invero nulla di loro e paura del dialogo con se stessi!
Sarò sempre fin troppo matto agli occhi degli altri, fintanto che mi ostinerò a lodare le virtù della solitudine!
Stammi bene, anima cara, perché sempre te ne vorrò.
Muove il Bianco. Scaccomatto in una mossa!


Post popolari in questo blog

Una Timida Francese: imparare dalle partite

Dalla Spagna con Errore: imparare dalle partite

Inesorabili Scoperte: imparare dalle partite