Cartolina del Giorno (34): esami senza lezioni

Mia carissima cara,
sono stato lontano per alcuni giorni. Mi sono preso cura di me stesso, ho fatto un falò delle mie vanità, ho costruito castelli di ego insormontabili all'assedio degli altri, ho riso pensando a te e cercando nuovi me da matto da presentarti.
Se mai un giorno ti incontrerò, sarò preparato a questo!
Inizia un nuovo corso, come il vecchio, fatto di giorni pieni di vita: la bellezza del mondo sta nell'assenza d'ogni domanda, poiché s'impara a diventare la risposta!
Ho pensato molto in questi giorni a questo: velle non discitur.
Muove il Bianco. Scaccomatto in una mossa!

Post popolari in questo blog

Una Timida Francese: imparare dalle partite

Dalla Spagna con Errore: imparare dalle partite

Inesorabili Scoperte: imparare dalle partite