Cartolina del Giorno (14): caffè vuoti di anime amare

Mia Carissima Cara,
oggi uno scorcio mattutino di primavera si è poi infranto sull'autunno serotino!
Una cara amica rinnova sempre il suo invito ad un buon caffè. So di non meritarla, forse come tutti coloro che del bene me ne vogliono. La solitudine di questo periodo, invero, mi ha rubato a tutti, ma mi ha restituito a me stesso come non mai sono stato!
Continuo a cercarti nella speranza di trovare te un giorno, magari per caso incontrarti sulla strada!
Ma se li uomini son Cavalieri, allor son matti se il cor preme e speme di conquistare la Regina. I cammini loro mai si incontrano e mai son li stessi, forse capita solo che alcuna volta coincidano.
Stammi bene, ragazza mia, perché io te ne vorrò.
Muove il Nero. Scaccomatto in una mossa!

Post popolari in questo blog

Una Timida Francese: imparare dalle partite

Dalla Spagna con Errore: imparare dalle partite

Inesorabili Scoperte: imparare dalle partite